The Batman 2 , tutte le notizie sul sequel

Dopo l’ enorme successo di The Batman nel 2022, un sequel da parte di Warner Bros. Pictures era inevitabile. Anche il rinnovato DC Studios guidato da James Gunn e Peter Safran non fermerà i piani del regista Matt Reeves per The Batman 2. Robert Pattinson interpreterà nuovamente Bruce Wayne e il suo alter ego, Batman. Oltre a questo, rimangono diverse domande sul prossimo sequel. Per distinguere i fatti dai rumor, abbiamo compilato questo riepilogo che condivide tutto ciò che sappiamo finora su The Batman 2.

Secondo solo al Superman di James Gunn, uno dei progetti DC più attesi che è già stato confermato ha appena ricevuto un entusiasmante aggiornamento da uno dei suoi protagonisti. In un’intervista con Popverse, l’attore Andy Serkis, che interpreta Alfred, ha parlato di The Batman 2, rivelando quando il progetto dovrebbe iniziare la produzione e condividendo alcune nuove informazioni sulla sceneggiatura. Matt Reeves è il genio dietro questa nuova iterazione di The Dark Knight, e la sua visione di una Gotham più oscura, combinata con la performance di Robert Pattinson, ha funzionato bene agli occhi dei fan del cinema.

Quando sarà rilasciato The Batman 2

La data di uscita di The Batman 2 è stata fissata per il 2 ottobre 2026. Considerando che il primo film è uscito nel 2022, un’attesa di quattro anni non sarebbe molto diversa da quella vista in passato per i più grandi blockbuster.

Il piano originale prevedeva che The Batman 2 iniziasse la produzione a novembre 2023. Tuttavia, la produzione non è ancora iniziata e non sono stati annunciati nuovi membri del cast.

Ci sono state segnalazioni non confermate secondo cui il film avrebbe iniziato le riprese a marzo 2024, ma il mese è passato senza alcuna risposta da parte di Warner Bros. Nonostante ciò, l’insider Jeff Sneider afferma che The Batman 2 inizierà le riprese ad aprile 2025 e che il cast sarà annunciato nell’autunno 2024, ma questo rapporto va comunque preso con cautela.

È anche importante ricordare che la DC ha subito una grande transizione nella leadership creativa dalla premiere del primo film di Batman( James Gunn), e sebbene il Batman di Pattinson non apparirà nel DCU, Gunn assicura ai fan che Reeves avrà piena libertà di costruire il suo universo come meglio crede. Per quanto riguarda l’espansione di questo universo, il prossimo progetto nel Reeves Batman Universe, The Penguin, dovrebbe debuttare entro la fine dell’anno e ha recentemente ricevuto il suo primo trailer, sul canale Youtube di Hbo.

The Batman 2

Possibili sviluppi di trama di The Batman 2

È semplicemente troppo presto per dirlo. Non c’è conferma su chi sarà il villain principale o su cosa accadrà oltre alla continua evoluzione di Bruce Wayne/Batman interpretato da Robert Pattinson. The Batman si è concluso con il Cavaliere Oscuro di Pattinson visto in una luce più eroica dalla gente di Gotham City, quindi il sequel presumibilmente partirà da questo status quo.

Una forte possibilità è che il sequel mostrerà il Cavaliere Oscuro affrontare Thomas Elliot, alias Hush. Un tempo amico d’infanzia di Bruce Wayne, questo villain è famoso per essersi alleato con l’Enigmista e aver coinvolto molti altri villain per combattere e tormentare Batman con la sua conoscenza della vera identità dell’eroe.

Cast di The Batman 2

Quando la Warner Bros. ha annunciato The Batman Part II nell’aprile 2022, solo Robert Pattinson è stato confermato per il ritorno nei panni di Bruce Wayne/Batman. Tuttavia, è quasi certo che i seguenti membri del cast torneranno: Jeffrey Wright nel ruolo di James Gordon, Andy Serkis nel ruolo di Alfred Pennyworth e Colin Farrell nel ruolo di Oswald Cobblepot, alias Il Pinguino. Farrell sarà anche il protagonista della serie spin-off di Max, The Penguin, che racconterà l’ascesa di Cobblepot al vertice del mondo criminale di Gotham e potrebbe condurre al film sequel.

Zoë Kravitz potrebbe tornare nel ruolo di Selina Kyle/Catwoman, ma è anche possibile che Reeves decida di posticipare il suo ritorno per dare a Bruce un nuovo interesse amoroso. Barry Keoghan ha avuto un breve cameo come Joker in The Batman, stabilendo una possibile alleanza con l’Enigmista di Paul Dano. Anche se né Keoghan né Dano sono stati confermati per il sequel, il primo attore non ha né confermato né smentito che il suo Clown Prince of Crime apparirà, lasciando intendere che ci sarà ancora altro da vedere da parte sua. Possibile anche l’ introduzione di una nuova Harley Quinn (diversa dalle versioni di Lady Gaga e Margot Robbie).

Si vocifera che Harvey Dent/Due Facce possa essere il principale antagonista di The Batman Part II, con l’attore Boyd Holbrook (Logan) indicato come possibile interprete del celebre villain. Tuttavia, James Gunn ha successivamente smentito queste voci sui vari social network.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *